338.5964846 - anche Whatsapp

7 cose che devi mangiare se vieni in Trentino

 

Una tavola dai sapori decisi e inconfondibili il Trentino ha molto da offrire sul fronte gastronomico, dai primi piatti ai dolci, senza dimenticare i latticini e i primi piatti corroboranti. Una tradizione legata alla cucina austriaca e tedesca, che ha fatto di cereali e salumi i suoi pilastri. Una terra che richiama subito alla mente profumi e aromi di boschi e legna fresca, di funghi di fieno e affumicato. Il Trentino è una destinazione ideale in ogni stagione dell’anno, il Trentino non è solo sinonimo di splendidi paesaggi di montagna e attività all’aria aperta: è un luogo ricco di tradizioni culinarie, La cucina regionale del Trentino vanta numerose specialità in grado di deliziare anche i palati più raffinati. Se state programmando una vacanza in Trentino eccovi 7 piatti che dovete assolutamente provare.

Nel nostro ristorante li trovate tutti. Seguiamo le stagioni e utilizziamo i prodotti che la natura ci offre perciò li troverete in varie versioni in vari e momenti dell’anno.

Ecco le 7 cose che devi mangiare se vieni in Trentino:

 

 

7 cose che devi mangiare se vieni in trentino

canederli

 

Canederli

In primis dovete provare i nostri grossi gnocchi di pane raffermo preparati con vari ingredienti, tra cui lucanica, speck, mortandela e formaggi, verdure ed erbe aromatiche. Vengono serviti sia in brodo che asciutti, conditi con il burro fuso. La ricetta dei canederli la potete trovare qui.

Polenta di Storo con i crauti osi enfumadi e cotechino

Uno dei piatti tipici del Trentino è la polenta e tra quelle più famose c’è la polenta di Storo, preparata con la farina gialla di Storo. Viene prodotta da una particolare varietà di grano caratterizzato da una colorazione dei chicchi tendente al rosso. Oltre alla classica polenta, la farina viene usata per fare dolci e antipasti. I crauti sono realizzati con il cavolo cappuccio fermentato  con sale, semi di cumino, finocchio selvatico e bacche di ginepro, donando così ai crauti il loro aroma e sapore unico e gustoso.  Vengono poi accompagnati ai classici wurstel, alla carne, ai canederli e a tanti altri piatti tipici.

Gustate la Polenta con dei fumanti crauti e carne di maiale affumicata al ginepro. Saranno dei sapori che non dimenticherete facilmente!

Tortel di patate

Questa ricetta è tipica della Val di Non e della Val di Sole ma la trovate in altre località del Trentino. È una frittella fatta con patate a pasta bianca grattugiate grosse, c’è chi ci aggiunge uovo e farina e chi nulla. I tortei di patate si accompagnano a salumi, formaggi, cavolo capuccio in insalata e fagioli borlotti e con la confettura di mirtillo rosso. La ricetta completa la trovate qui

Minestra di Orzo

Un altro grande classico della cucina trentina, è ottima nelle fredde sere d’inverno. Viene preparata nella sua versione più classica con le verdure e la carne di maiale affumicata, in alcune zone la troverete con il latte e i fagioli borlotti. E’ una zuppa molto ricca che vi riscalda il cuore ad ogni cucchiaio. Anche della zuppa d’orzo trovate la ricetta per farla in casa a questo link.

Strangolapreti

Gli strangolapreti sono gnocchetti verdi a base di pane, latte, uova e verdure cotte, generalmente gli  spinaci, ma possono esserci altre varianti. Semplici e delicati, vengono serviti con burro e salvia e una spolverata di Grana Trentino, nostrano di Malga o Poina affumicata che non è altro che la ricotta vaccina affumicata in malga. La ricetta in varie versioni la trovate qui.

Strudel di mele

La mela è sicuramente uno dei frutti tipici del Trentino e viene usata per fare molte ricette, sia salate che dolci, tra cui il famoso strudel, un dolce preparato con pasta sfoglia o pasta matta e mele, cannella, noci e uvetta. Volete la ricetta? Eccola qui.

 

Torta de fregoloti

Questo dolce gustoso e sostanzioso ha una ricetta molto semplice, a base di burro, farina, noci e mandorle. Ricetta e curiosità a questo link.

 

 

strudel

 

Di piatti gustosi da non perdere in Trentino ce ne sono moltissimi, noi vi abbiamo raccontato le 7 cose che devi mangiare se vieni in Trentino ma  vi aggiorneremo con altri articoli. Vi accenniamo per esempio: la pinza, la mosa, il brobrusà, la panada, le fortaie, la minestra de frigoloti, la carne salada, il tonco del pontesel, lo smacafam, la polenta de patate, gli straboi.

Tutti piatti tradizionali che spesso trovate nel nostro Agritur, amiamo tutte queste ricette tradizionali e le cuciniamo spesso per far conoscere i sapori del nostro territorio e valorizzarli attraverso queste ricette antiche e preziose.

 

 

ingredienti